Naturopatia

una scelta consapevole

naturopatia-scelta consapevole-marta simonetto-naturopata mozzate-naturopata busto1

Oggi un numero sempre crescente di persone si affida alla cosiddetta “medicina alternativa” per risolvere malesseri di ogni tipo e natura. I tempi stanno cambiando e nell’uomo moderno sembra nascere un profondo richiamo verso la natura, verso ciò che è naturale, sano, equilibrato, benefico. La frenesia delle giornate scandite da intensi ritmi tra casa-famiglia-lavoro-impegni mette a dura prova il nostro equilibrio psico-fisico e anche senza evidenti disturbi fisici possiamo sentire nascere in noi il desiderio di staccare la spina, rallentare, fermarci a ragionare se quello che stiamo vivendo è realmente il meglio per noi. Ogni volta che la consapevolezza torna all’interno è normale e benefico che nascano delle domande che hanno lo scopo di farci progredire, di farci scoprire qualcosa di più su di noi e sulla nostra vita. Trovare le risposte a queste domande, ai “perchè?”, è uno dei punti focali su cui si basa la Medicina Olistica di cui fa parte la Naturopatia.

naturopatia-scelta consapevole-marta simonetto-naturopata mozzate-naturopata busto1

Sintomo: segnale da ascoltare, non da sopprimere

Scegliere in un periodo di difficoltà di affidarsi ad un Naturopata Professionista per migliorare il proprio stato di salute psico-fisica significa aprirsi alla possibilità di poter vedere le cose da un’ottica diversa rispetto a quella a cui siamo abituati: vedere il sintomo, qualunque esso sia, fisico o emotivo/emozionale, come un segnale non da sopprimere ma da ascoltare, una voce attraverso la quale il corpo vuole parlarci per permetterci di comprendere e poi successivamente con pazienza trasformare. Comprensione e trasformazione. E’ un percorso profondo durante il quale è importante avere al proprio fianco una guida che possa leggere questi segnali e consigliarci quanto è più indicato per noi in quel preciso momento per riequilibrare i meccanismi mente-corpo che ci fanno sentire a disagio.

naturopatia-scelta consapevole-marta simonetto-naturopata mozzate-naturopata busto

Strumenti dolci ed efficaci

Ogni cambiamento richiede tempo e maggiore sarà la consapevolezza acquisita durante il percorso più velocemente si potranno notare risultati. Passo a passo, incontro dopo incontro, trattamento dopo trattamento si sentirà che qualcosa è cambiato, che nuove energie sono in movimento e che il nostro intero organismo ne sta facendo ottimo uso.
I rimedi naturali consigliati portano molti benefici nella vita di tutti i giorni e sono di grande aiuto nel percorso verso l’equilibrio e la salute: trattamenti di reflessologia plantare e massaggi con oli essenziali, fiori di Bach, oligoelementi, fitoterapici, analisi iridologica, tutto concorre a migliorare lo stato psico-fisico. Questi sono gli stessi strumenti che contribuiranno ad indicarci la giusta strada da seguire, che faranno cadere le nostre barriere, che ci apriranno ad una ritrovata armonia e ci faranno comprendere che è il nostro organismo il miglior guaritore di se stesso.

naturopatia-scelta consapevole-marta simonetto-naturopata mozzate-naturopata busto

Come accogliere il cambiamento

Addentrandoci con pazienza, sotto la guida del proprio Naturopata Professionista, attraverso un mondo fatto di letture, segnali da ascoltare, emozioni da sbrogliare, stati emotivi da comprendere e forse lasciare andare. La strada verso la propria consapevolezza può richiedere qualche piccolo sforzo di adattamento, costanza, impegno e sacrificio, e ciò è essenziale per riuscire a portare l’attenzione dentro di sé smettendola di trovare sempre all’esterno i motivi di tutto il nostro disagio. Modificare qualche nostra piccola abitudine è meno tragico di quanto si pensi e saranno le sensazioni e i miglioramenti a darci la forza per proseguire nel nostro cammino. Tutto è dentro di noi, non fuori da noi. Siamo noi ciò su cui dobbiamo lavorare con fiducia, costanza e apertura.

Lavorando su noi stessi anche il mondo attorno a noi cambierà.

naturopatia-scelta consapevole-marta simonetto-naturopata mozzate-naturopata busto1

Il cambiamento è iniziato

Infine ecco qualche piccolo semplice consiglio da chi ha iniziato a camminare lungo questa strada diversi anni fa e che ancora oggi quella strada non l’ha abbandonata:
fidarsi (di sé e del terapeuta) e affidarsi
mantenere una visione positiva del percorso da intraprendere
adattarsi a piccoli passi al cambiamento
no alle resistenze!
dare tempo al tempo
allenare pazienza e volontà
Nei momenti difficili riportare subito la consapevolezza dentro di sé

Scegliere la Naturopatia come strumento di riequilibrio significa intraprendere un vero viaggio dentro di sé volto a cambiarci sicuramente in meglio. Non è possibile sapere all’inizio del percorso quanto tempo richiederà o dove ci condurrà ma ciò che è certo è che sarà sicuramente ricco di bellissimi risvolti positivi riscontrabili nel corpo e nella mente, tutti segnali utili per permetterci di conoscere sempre più noi stessi e poter finalmente guardare il mondo che ci circonda con occhi nuovi, occhi pieni di ritrovata consapevolezza.

potrebbe interessarti anche…

naturopatia-scelta consapevole-marta simonetto-naturopata mozzate-naturopata busto1
anahata-quarto chakra-marta simonetto-naturopata marta simonetto-naturopata mozzate-naturopata busto arsizio-1
manipura-marta simonetto-terzo chackra-naturopata busto-naturopata mozzate-1
chakra-marta-simonetto-naturopata-1
primo-chakra-marta simonetto-naturopata-busto arsizio-centro di naturopatia-mozzate
chakra-marta simonetto-naturopata-busto arsizio-centro di naturopatia-mozzate-1
ritorno al passato-marta-simonetto-naturopata-busto arsizio-centro di naturopatia-mozzate
mente-marta simonetto-naturopata-busto arsizio-centro di naturopatia-mozzate-3

Prossimi Eventi